RELAZIONE TRA CIBO E SONNO

Le varie connessioni tra ciò che si mangia e come si dorme stanno guadagnando attenzione. La ricerca sta dimostrando che ciò che si mangia o non si mangia può, infatti, influenzare il sonno. Qui ci sono alcune idee su come il cibo influisce sul sonno e quali cibi dovrebbero essere mangiati o evitati per avere una buona notte di sonno.

Sonno e aumento di peso

Diversi studi hanno dimostrato che avere un sonno adeguato e di qualità può contribuire alla perdita di peso, e che non dormire abbastanza può contribuire all'aumento di peso.
È interessante notare che mangiare meno non ha aiutato a compensare l'aumento di peso associato alla mancanza di sonno, secondo uno studio su larga scala e a lungo termine sul sonno e l'aumento di peso. Questo può essere perché la mancanza di sonno può influenzare il metabolismo, e quando non si dorme abbastanza, si produce l'ormone dello stress cortisolo, che si dice faccia sentire la fame.

Stimolanti


Mangiare cioccolato, zucchero, cereali raffinati o bere caffeina durante il giorno e la sera può avere un effetto stimolante che va ben oltre la notte. Per alcune persone, i coloranti artificiali, gli aromi e i conservanti possono disturbare il sonno. Inoltre, gli esperti raccomandano di evitare anche i seguenti alimenti, in particolare la sera e/o subito prima di dormire:


* Alcol - Ironia della sorte, l'alcol può disturbare i vostri schemi di sonno e rendere la qualità del sonno scarsa. Il suo effetto diuretico (in particolare la birra) può anche disturbare il sonno.

* Cibi eccessivamente salati - Mentre i reni lavorano per liberare il tuo corpo dal sale in eccesso, probabilmente ti troverai ad alzarti per andare in bagno durante la notte.

* Tè, caffè o cola - La caffeina che queste bevande contengono non è solo uno stimolante del sistema nervoso, ma si dice che stimoli anche i reni.

* Cibi piccanti e/o grassi e fritti - Questi possono causare bruciori di stomaco.

Cosa dovresti mangiare?

* Gli alimenti contenenti magnesio, come mandorle, semi, fagioli neri, salmone, verdure a foglia scura e la maggior parte dei cereali integrali sono utili (anche se se i fagioli ti danno gas fastidioso, probabilmente dovrebbero essere evitati). Il magnesio è fondamentale per la funzione muscolare e nervosa, in particolare per il rilassamento muscolare.

* I cereali integrali e altri carboidrati complessi possono anche promuovere il sonno, poiché si dice che stimolino la serotonina nel cervello.

* Lo yogurt semplice e magro con miele grezzo è un ottimo spuntino prima di andare a letto. Si dice che il miele grezzo promuova il sonno e anche la perdita di peso, mentre lo yogurt contiene calcio, che è anche importante per il rilassamento muscolare. Il calcio aiuta anche la produzione di melatonina nel corpo.

* Anche il formaggio magro può aiutare a favorire il sonno. La pasta integrale con un po' di parmigiano, per esempio, può essere un buon pasto notturno.

Durante la notte

Se soffri di reflusso gastrico durante la notte dovresti dormire con la testa rialzata rispetto al corpo.
Alcuni dormono con il doppio cuscino, ma non è la soluzione ottimale.
In questi casi viene consigliato l'uso di reti alzatesta (manuali o a motore) che ti consentono di regolare la posizione facilmente.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.